Morte di un continente, nascita di un oceano

Carolina Pagli
Università di Pisa

Martedì 19 novembre 2019, ore 15 –  Auditorium del CNR di Pisa

SINOSSI
Il continente africano si sta spezzando a formare un nuovo oceano.
La frattura del continente africano in Afar (Etiopia) è già ad uno
stadio avanzato e ha dato luogo ad una vasta attività dei vulcani
– eruzioni e intrusioni di magma sotto la superficie – e alla creazione di
un fitto reticolo di fratture in superficie. In questo seminario verrà
mostrato l’ampio spettro dei movimenti della terra nella zona
dell’Afar con particolare attenzione all’uso dei satelliti. Verranno presentate
inoltre le recenti scoperte scientifiche che ci permettono di
capire come il magma si muova dalle profondità della terra verso la
superficie e verso i vulcani attivi che vediamo in Afar.